Vai al contenuto

Investire Soldi in Posta


Investire soldi in posta, spesso descritto come “investire alle poste,” si riferisce all’investimento attraverso prodotti finanziari tradizionali offerti dalle poste, come conti di risparmio e buoni fruttiferi.

Questi sono generalmente considerati investimenti a basso rischio e offrono rendimenti modesti. Ad esempio, i tassi possono variare dal 0,50% al 3,00% all’anno secondo il sito ufficiale delle Poste Italiane.

Nel contesto di investire per guadagnare, è possibile che questo metodo non sia il più diretto o efficace per generare un reddito significativo online, ma può comunque rappresentare una forma di investimento a basso rischio per diversificare le fonti di reddito

investire soldi in posta

I migliori investimenti postali


I migliori investimenti postali sono quei prodotti finanziari offerti dalle Poste che offrono un equilibrio ottimale tra rendimento e rischio, in base alle esigenze dell’investitore

Ecco la lista dei 4 migliori investimenti postali:

  1. Buoni fruttiferi
  2. Buono rinnova
  3. Buono 4×4
  4. Buono Soluzione eredità

1. Buoni Fruttiferi

Questi buoni sono specificamente progettati per i minori e offrono un tasso di interesse annuo lordo che aumenta nel tempo. Il tasso inizia dal 2,50% dopo 1 anno e 6 mesi e raggiunge fino al 4,50% al termine del 18° anno. Questo tipo di investimento è ideale per i genitori che desiderano mettere da parte del denaro per i propri figli.

2. Buono Rinnova

Questo buono è pensato per chi desidera reinvestire i propri risparmi. Offre un tasso di interesse annuo lordo del 2% dopo 3 anni e del 3,25% dopo 6 anni. È un’opzione flessibile che permette di riscattare il buono anche dopo 3 anni, mantenendo gli interessi maturati.

3. Buono 4×4

Questo è un buono a lungo termine che offre rendimenti crescenti nel tempo. Il tasso di interesse annuo lordo è del 1,50% dopo 4 anni, del 2% dopo 8 anni, del 2,25% dopo 12 anni e del 3% dopo 16 anni. È ideale per chi è disposto a lasciare i propri soldi investiti per un periodo di tempo più lungo.

4. Buono Soluzione Eredità

Questo buono è specifico per chi ha concluso un procedimento successorio con Poste Italiane. Offre un tasso di interesse annuo lordo fino al 3%. È un’opzione che permette di investire soldi fino a quattro anni e offre la possibilità di riscattare il capitale in qualsiasi momento, anche se gli interessi maturati saranno pagati solo alla scadenza del quarto anno.

Ecco il video che spiega come investire soldi in posta:

Come investire 50.000 euro in posta

Investire 50.000 euro in posta è una strategia che può offrire diversi vantaggi, soprattutto se stai cercando opzioni di investimento a basso rischio. Ecco un approfondimento sulle migliori opzioni disponibili:

Buoni Fruttiferi Postali

Investire in buoni fruttiferi postali è una delle opzioni più popolari. Con un investimento minimo che parte generalmente da 1.000 euro, questi buoni offrono un rendimento annuo lordo che varia dal 2,50% al 4,50%. La variazione del rendimento dipende dal tipo di buono e dalla sua durata.

Ad esempio, i buoni fruttiferi per minori sono ideali per i genitori che desiderano mettere da parte del denaro per i propri figli, con rendimenti che aumentano nel tempo. Altri buoni, come il Buono 4×4, sono progettati per investimenti a lungo termine e offrono rendimenti crescenti nel tempo.

Conto di Risparmio Postale

Un conto di risparmio postale è un’opzione flessibile che non richiede un investimento minimo. Offre un rendimento annuo lordo di circa 0,50%, il che lo rende ideale per mantenere una parte del capitale liquida. Questo ti permette di avere accesso immediato ai tuoi fondi in caso di necessità, mentre guadagni un modesto interesse sul tuo capitale.

Buono Rinnova

Il Buono Rinnova è un’altra opzione interessante per chi ha un capitale da investire. Con un investimento minimo che parte generalmente da 1.000 euro, questo buono offre un rendimento del 2% annuo lordo dopo 3 anni e del 3,25% dopo 6 anni. La flessibilità di questo buono sta nel fatto che puoi scegliere di riscattarlo dopo 3 anni, mantenendo gli interessi maturati fino a quel momento.

Buono Soluzione Eredità

Se hai recentemente concluso un procedimento successorio con Poste Italiane, il Buono Soluzione Eredità potrebbe essere un’opzione adatta a te. Questo buono offre un rendimento fino al 3% annuo lordo e ha una durata massima di 4 anni. È un’opzione che ti permette di investire il capitale ereditato in un prodotto finanziario sicuro e garantito.

Investire con poste italiane recensioni

Investire con Poste Italiane è una scelta che molti italiani prendono in considerazione, soprattutto per la reputazione di affidabilità e sicurezza che l’ente ha nel Paese. Secondo Finanza Digitale, Poste Italiane è un’azienda con una storia che risale al 1862 e oggi è quotata nell’Indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

È controllata per il 35% dalla Cassa Depositi e Prestiti e per il 29,3% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, fattori che contribuiscono a renderla un’opzione di investimento sicura ed affidabile. L’azienda offre una gamma diversificata di asset in cui investire, che vanno dalle azioni e ETF ai titoli di stato e obbligazioni.

Economia Italia riporta che un servizio particolare offerto è Postepremium, un servizio di private banking che mira a una gestione funzionale del portafoglio dell’investitore. Questo servizio collabora con società finanziarie di rilievo come BlackRock e Moneyfarm per la gestione degli asset.

Investimenti postali da evitare

Se stai considerando di fare investimenti postali, è fondamentale sapere quali opzioni evitare, specialmente se il tuo obiettivo è “fare soldi online” con rendimenti più elevati. Secondo una recensione su Investire24, alcuni investimenti postali come i Libretti Postali offrono rendimenti molto bassi, variando da 0,01% a 0,40% annuo. Anche i Buoni Fruttiferi Postali possono essere poco convenienti, con rendimenti che vanno fino a 0,75% alla fine del 16esimo anno.

Le assicurazioni e i fondi comuni d’investimento offerti da Poste Italiane sono generalmente sconsigliati a causa dei bassi rendimenti e dei costi elevati, che possono arrivare fino al 3-4% annuo. Pertanto, se stai cercando di diversificare il tuo portafoglio di investimenti online, questi prodotti potrebbero non essere la scelta migliore per te.