Vai al contenuto

Come Aprire un Negozio Online: [Passaggi e costi]


in questo articolo scoprirai come aprire un negozio online

aprire un negozio online è sicuramente un ottimo metodo per guadagnare online,

per negozio online si intende un tipo di commercio elettronico dove l’acquisto di prodotti si fa solo ed esclusivamente tramite siti web e internet

secondo statista, le persone che hanno comprato online nel 2021 sono 2.14 miliardi e questo numero non ha intenzione di fermarsi

un negozio online permette di vendere prodotti online e guadagnare denaro da queste vendite

il processo di apertura di un negozi online è relativamente semplice i documenti necessari per aprire un negozio online sono:

  • documento di identità
  • partita IVA
  • Forma giuridica del negozio online
  • S.C.I.A
  • iscrizione alla camera di commercio
  • indirizzo di posta elettronica certificata (PEC)

come_Aprire_negozio_online
Negozio online

il boom della crescita degli acquisti ha avuto come conseguenza la crescita dei negozi online, ma conviene veramente aprire un negozio online?

per determinar se un negozio online conviene occorre fare diversi calcoli perché la risposta dipende da caso a caso.

In regola generale per poter dire se un negozio online conviene devi avere dei guadagni in termini di vendita che sono superiori ai costi di gestione e dei prodotti

e purtroppo questo calcolo puoi farlo solo una volta aperto il tuo negozio online

Come aprire un negozio online

Ecco l’iter burocratico per aprire un negozio online

  • Scegliere la forma giuridica
  • Aprire la partita Iva
  • Scegliere il codice ATECO
  • Creare un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC)
  • Comunicare l’inizio di attività al comune
  • Iscriversi alla camera di commercio

queste operazioni burocratiche possono essere fatte da solo oppure possono essere fatte tramite un commercialista

I passaggi per aprire un negozio online

Ecco la lista degli step per aprire un negozio online

  • Trova la nicchia di mercato
  • Scegli un nome accattivante
  • Crea un logo e lo slogan
  • Scegli il design

Trova la nicchia di mercato

il primo step è quello i capire in che nicchia di mercato aprire il negozio online

per trovare la nicchia di mercato devi riflettere sui bisogni del mercato, fare ricerche dei trend del momento e utilizzare tools o social per capire quali sono i prodotti che possono essere venduti più facilmente

gli strumenti più utili per fare la ricerca della nicchia sono:

  • Google trends
  • Answer the pubblic

Scegli il nome del negozio online

il secondo step è quello di scegliere il nome del negozio online, scegliere il nome è un attività importante perché determina il modo con cui verrà chiamata la tua attività

il nome deve rispecchiare l’identità del tuo negozio online, deve comunicare la filosofia e i valori del tuo negozio

scegli un nome semplice, facile da scrivere, facile da pronunciare e facile da ricordare

la ricerca del nome è un attività molto personale e in regola generale tutti i proprietari di negozi online si incaricano di questo compito

nel caso non riuscissi a trovare un nome adatto esistono tool come il generatore di nomi di Shopify che puoi aiutare a svolgere questa scelta

Creare il logo e lo slogan

Dopo aver scelto il nome viene il momento di scegliere il logo e lo slogan

come creare si fa a scegliere il logo e lo slogan

per quanto riguarda il logo in regola generale quello che si fa è andare da professionisti per avere un logo professionale che trasmetta la credibilità del brand

i loghi sono di solito semplice, di impatto, facili da ricordare e devo trasmettere il carattere e la filosofia del brand

un buon logo deve essere accompagnato da un buon slogan

anche lo slogan sulla stessa linea del logo deve essere semplice, corta e rimarcabile

se non hai idee esistono tool come il generatore di slogan di Shopify che possono aiutarti con questo compito

Scegli il design

dopo aver scelto il logo è il momento di scegliere il design

le opzioni in questo caso sono due: la prima opzione è quella di rivolgersi ad un professionista o ad esperti del mestiere, la seconda è quella di utilizzare le piattaforme per la creazione di negozi online

rivolgersi ad un professionista ti permette di crearti un desgin su misura e di alto livello, la problematica in questo caso è il prezzo

i web designer e programmatori possono fatturarti dei prezzi molto altri per un lavoro su misura

invece utilizzare le piattaforme di e-commerce ti permette di risparmiare qualche soldo e di scegliere uno dei design presenti nella loro libreria

i professionisti che possono aiutarti nella creazione del tuo negozio online sono tanti. Ecco la lista degli esperti a chi devi rivolgerti per la gestione del tuo negozio

  • web agency
  • esperti del settore (consulenti)
  • web master
  • programmatori
  • software specifici

le tipologie i negozi online sono tanti e non ci sono limiti, l’apertura di un e-commerce è un processo di imprenditoria ma anche un processo creativo

infatti puoi aprire un negozio online su qualsiasi tematica dipende dai tuoi gusti e dalla tua visioni imprenditoriale

eccoti alcune idee per aprire un negozio online:

  • negozio di fitness
  • negozio di cosmetici
  • negozio di prodotti digitali
  • negozio di domotica
  • negozio di elettronica
  • negozio di dispositivi smarthome
  • negozio di accessori per ufficio

e anche i prodotti non hanno un limite, a seconda del tuo negozio online puoi vendere la tipologia di prodotto che ti conviene di più

inoltre esistono sempre prodotti nuovi che nascono e che bisogna testare nel mercato cosa che aumenta esponenzialmente la possibilità di prodotti che possono essere venduti online

ecco una lista di prodotti che possono essere venduti:

  • Felpe
  • Magliette
  • Leggins
  • Tappeti per Yoga
  • Pannelli solari
  • Accessori per animali
  • Gioielli
  • Cover per cellulari
  • altroparlanti
  • caricabatterie

dove si trovano i prodotti?

i prodotti si trovano dai rivenditori o dai produttori. uno dei lavori principali di un proprietario di negozio online è quello di cercare i buoni rivenditori e negoziare dei prezzi convenienti

solitamente i rivenditori sono principalmente cinesi ma nell’ultimo anno si sta cercando di trovare fornitori anche in Europa per diminuire i tempi di spedizione e abbassare la dipendenza economica dall’asia

i prodotti si trovano principalmente dai rivenditori, dai produttori e dai siti web per l’acquisto all’ingrosso (alibaba, DHgate, eBay, SaeHoo, Europages)

Dopo aver creato il negozio online e aver trovato il prodotto bisogna occuparsi della promozione:

ecco le migliori strategie di promozioni dei negozi online

  • concentrarsi sulla SEO
  • ottimizzare il negozio online per dispositivi mobile
  • Sfruttare i Trend
  • utilizzare strategie di content marketing
  • utilizzare il marketing d’influenza

Aprire negozio online costi

per quanto riguarda i costi

l’apertura della partita IVA per il negozio online non costa nulla infatti i costi della partita iva sono legati al costo del commercialista per un regime forfettario. il costo del commercialista per la partita Iva di un negozio online è di circa 400€ annuo

Aprire un negozio online costa 21€ al mese (252€ annui) con shopify

è possibile aprire un negozio con il minimo investimento grazie al Dropshipping,

il dropshipping è un modello di vendita grazie al quale il venditore vende un prodotto ad un utente finale, senza possederlo materialmente nel proprio magazzino.

Modello di vendita che abbassa elimina i costi di stoccaggio e logistica dei prodotti in un negozio online e permette di avere dei margini di guadagni superiori

Le caratteristiche di guadagnare con un negozio online

la flessibilità è una delle caratteristiche principali di avere un negozio online

per flessibilità si intende l’autonomia che una persona ha rispetto alla gestione del proprio tempo , autonomia nella gestione degli orari lavorativi e autonomia della gestione del luogo di lavoro

avere un negozio online ti permette di lavorare dove e quando vuoi e nelle condizioni che desideri

lo svantaggio che porta la flessibilità lavorativa di un lavoro online è la mancanza di struttura lavorativa e la mancanza di una routine

la persona che intende percorrere questa strada deve essere molto motivato e organizzato questo permette di avere una produttività alta

Libri per aprire negozio online

Per terminare ecco alcuni libri da leggere utili per trovare informazioni per aprire un negozio online:

  • E-commerce vincente
  • E-commerce marketing e vendite
  • E-commerce. La guida definitiva
  • Strategie SEO per l’e-commerce
  • WordPress e Woocommerce
  • Ottimizzazione E-commerce. Strategie e tattiche
  • E-commerce manager