Vai al contenuto

Guadagnare con Spotify

Guadagnare con Spotify può essere delineato scientificamente attraverso due metodi principali. Il primo riguarda il modello economico di streaming, in cui gli artisti ricevono un pagamento per ogni stream delle loro tracce. Il pagamento medio per stream è stimato tra $0,003 e $0,005 USD. Con il tasso di cambio attuale di circa 1 USD = 0.947 EUR, che è una media dei tassi di cambio ottenuti da diverse fonti, l’importo per stream in euro sarebbe circa €0,00284 – €0,00474. Per guadagnare $1 (circa €0,947), sarebbero necessari tra 200 e 333 stream, in base al tasso esatto per stream.

Guadagno Spotify: Il secondo metodo per guadagnare con Spotify è attraverso la creazione e la promozione di playlist curate. I curatori di playlist possono collaborare con etichette discografiche e artisti indipendenti per promuovere la loro musica. Possono guadagnare tra $20 e $50 USD per inserire una traccia in una playlist popolare, che al tasso di cambio attuale sarebbe circa €18,94 – €47,35. Generalmente, è necessario avere oltre 1.000 follower per iniziare a monetizzare una playlist.

Questi dati suggeriscono diverse strategie che gli artisti e i curatori di playlist possono adottare per massimizzare i loro guadagni su Spotify. La comprensione di questi modelli economici e delle metriche relative può fornire una base solida per sviluppare strategie efficaci di monetizzazione su Spotify.

guadagnare con spotify

Quanto si guadagna con Spotify?

Il guadagno su Spotify varia notevolmente tra gli artisti e dipende da molti fattori come il numero totale di stream, il numero di follower, la presenza in playlist popolari e il tipo di abbonamento degli ascoltatori (gratis vs a pagamento). Spotify paga agli artisti una cifra che varia in media tra $0.003 e $0.005 per stream.

Con un tasso di cambio esemplificativo di 1 USD = 0.947 EUR, l’importo per stream in euro sarebbe circa €0,00284 – €0,00474. Guadagni Spotify: Per fornire una prospettiva, un musicista avrebbe bisogno di circa 336,842 stream per guadagnare entrate di $1,472, secondo i calcoli di Digital Music News.

Inoltre, i curatori di playlist possono guadagnare tra $20 e $50 USD per inserire una traccia in una playlist popolare, che al tasso di cambio attuale sarebbe circa €18,94 – €47,35. L’ARPU (Redditività Media per Utente) di Spotify è aumentato per la prima volta in anni nel 2022, raggiungendo €4.54. La monetizzazione su Spotify può richiedere tempo e sforzo, e gli artisti e i curatori di playlist possono considerare diverse strategie di marketing e collaborazioni per aumentare la visibilità e, di conseguenza, i potenziali guadagni sulla piattaforma.

Quanto paga Spotify?

Spotify paga agli artisti attraverso un modello di pagamento per stream, con una tariffa media nel 2023 che varia tra $0,003 e $0,005. Tuttavia, diversi fattori come il paese di origine degli ascoltatori e il numero totale di stream influenzano questa tariffa. Ad esempio, gli ascolti dagli Stati Uniti possono portare a un pagamento di $0,0039 per stream, mentre quelli dal Portogallo a $0,0018.

Quanto paga Spotify per ogni ascolto: Il calcolo del pagamento è complesso e tiene conto di variabili come il numero totale di stream su Spotify e il numero di stream di un particolare artista. Le entrate vengono poi distribuite attraverso un sistema di royalty che varia a seconda delle quote stabilite per artisti, etichette e detentori dei diritti.

Per guadagnare $1 su Spotify, un artista avrebbe bisogno di circa 229 stream, supponendo una tariffa alta di $0,00437. Infine, Spotify offre agli artisti il 70% dei guadagni ottenuti e paga all’artista 0.02€ ogni 1000 ascolti. In sintesi, il fare soldi online tramite Spotify è determinato da una combinazione di fattori, inclusi la tariffa per stream, il numero totale di stream, la geografia degli ascoltatori e i termini contrattuali con etichette e detentori di diritti.

Quanto si guadagna con 1 milione di ascolti su Spotify?

Il guadagno per 1 milione di ascolti su Spotify può variare notevolmente a causa di diversi fattori, ma una stima approssimativa può essere fatta utilizzando la tariffa media per stream, che è stata segnalata come variabile tra $0,003 e $0,005 per stream secondo Soundcharts Blog e Digital Music News.

Al tasso più basso di $0,003 per stream, un artista potrebbe aspettarsi di guadagnare circa $3,000 da 1 milione di ascolti. Al tasso più alto di $0,005 per stream, il guadagno potrebbe salire a circa $5,000. È importante notare che questi importi sono lordi e prima della distribuzione delle royalty, che potrebbero essere suddivise tra etichette discografiche, produttori e altri detentori di diritti, a seconda dei termini contrattuali dell’artista.

Ecco qui sotto un video che mostra come guadagnare soldi su Spotify:

Lista dei 5 artisti che guadagnano di più su Spotify

Ecco la lista dei 5 artisti che guadagnano di più su Spotify:

  1. The Weeknd: € 1,287,832
  2. Ed Sheeran: € 1,024,249
  3. Tailor Swift: €1 ,002,700
  4. Miley Cirus: € 918,790
  5. Rihanna: € 897,960

qui sotto trovi la tabella con tutte le informazioni sui i guadagni di questi artisti

Posizione Artista Ascoltatori Mensili Stream Mensili Guadagno Mensile (USD) Guadagno Settimanale (USD) Guadagno Giornaliero (USD) Guadagno Orario (USD) Guadagno al Minuto (USD)
1 The Weeknd 108,790,000 271,975,000 $1,359,875 $339,969 $48,567 $2,024 $34
2 Ed Sheeran 86,490,000 216,225,000 $1,081,125 $270,281 $38,612 $1,609 $27
3 Taylor Swift 84,620,000 211,550,000 $1,057,750 $264,438 $37,777 $1,574 $26
4 Miley Cyrus 77,580,000 193,950,000 $969,750 $242,438 $34,634 $1,443 $24
5 Rihanna 75,810,000 189,525,000 $947,625 $236,906 $33,844 $1,410 $24